Stampa

UNICEF-UNFPA: "200 milioni di donne subiscono mutilazioni genitali"

Scritto da Euronews. Postato in Euronews

image

Sono circa 200 milioni le donne in 30 paesi del mondo che hanno sofferto di una qualche forma di mutilazionegenitale. A sottolinearlo sono l’Unicef e l’Unfpa in occasione della “Giornata Internazionale per la Tolleranza Zero sulle Mutilazioni Genitali Femminili” che ricorre oggi per la sua edizione del 2017.

Altro dato che fa rabbrividire è che di...

Stampa

Russia: verso la depenalizzazione delle violenze domestiche

Scritto da Euronews. Postato in Euronews

image

La Duma, la Camera alta del Parlamento russo ha adotta una nuova legge sulle violenze domestiche. La legge depenalizza le violenze compiute in seno alla famiglia nel caso in cui non ci siano conseguenze fisiche e si tratti di un primo atto.

I movimenti per i diritti delle donne, parlano di deriva grave che porterà all’impunità delle aggressioni in...

Stampa

Divario stipendi tra uomini e donne, Londra obbliga datori di lavoro a pubblicare dati

Scritto da Euronews. Postato in Euronews

image

Il Regno Unito dichiara guerra al divario di genere negli stipendi. Questo giovedì è entrata in vigore la legge che obbliga i datori di lavoro a registrare e pubblicare il differenziale retributivo tra uomini e donne.

La normativa è rivolta alle aziende con almeno 250 lavoratori per un totale di oltre 15 milioni di dipendenti, quasi la metà della f...

Stampa

La nuova Africa al Forum Crans Montana

Scritto da Euronews. Postato in Euronews

image

Agricoltura, sicurezza alimentare, salute pubblica, gestione delle risorse naturali, il ruolo dei giovani e delle donne sono stati al centro della III edizione tematica del Forum Crans Montana a Dakhla Marocco.

Il gotha mondiale della politica, l’economia e la finanza si è dato appuntamento al Forum Crans Montana intitolato “Verso una nuova Africa d...

Stampa

8 marzo: la 'Ragazza senza paura' sfida il toro di Wall Street

Scritto da Euronews. Postato in Euronews

image

La Ragazza senza paura guarda dritto negli occhi il toro di Wall Street. Questo 8 marzo, i newyorkesi si sono svegliati con una sorpresa.

Di fronte al Charging Bull – la scultura in bronzo realizzata dall’artista italiano, Arturo Di Modica – è comparsa quella di una ragazzina dallo sguardo fiero. L’iniziativa della State Street corporation vuole at...