Stampa

Convoglio di Coscienza, donne bosniache e siriane unite contro le violenze...

Scritto da Euronews. Postato in Euronews

image

Circa 155 autobus pieni di attiviste provenienti da tutto il mondo: si tratta del Convoglio Internazionale di Coscienza che ha voluto sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della drammatica condizione delle donne siriane dopo sette anni di guerra civile.

La spedizione di mezzi è partita dalla capitale turca Istanbul martedì e ha toccato I...

Stampa

Maternità e lavoro, una scelta difficile per le donne...

Scritto da Euronews. Postato in Euronews

image

Maternità e lavoro sono difficili da conciliare. Lo sa bene Séverine Picard, consulente legale e madre di tre figli. Dopo la nascita del suo primo figlio, decise di ridurre la sua attività lavorativa all'80%, ossia di un giorno. Si sente privilegiata perché le leggi belghe lo consentono e perché l'azienda in cui lavora la appoggia. Ma ci racconta c...

Stampa

#MeToo e il problema delle hostess al Motor Show di Ginevra...

Scritto da Euronews. Postato in Euronews

Donne e automobili. Un binomio spesso inscindibile alle fiere automobilistiche mondiali, da Detroit a Singapore. Ma nell'anno segnato dalla campagna del movimento #MeToo, qualcuno ha tirato il freno.

Per esempio, niente più "booth babes", le hostess troppo spesso poco vestite, al Motor Show internazionale di Ginevra (GIMS). Ma è davvero così?

Molti...

Stampa

Perché le Canarie sono l'unico posto in Europa senza tasse sugli assorbenti...

Scritto da Euronews. Postato in Euronews

image

"Quando sei madre, divorziata e assessore hai un altro tipo di sguardo quando si tratta di prendere decisioni in materia di fiscalità", assicura Rosa Dávila, responsabile del Fisco nel governo autonomo delle Isole Canarie e una delle promotrici dell'eliminazione delle tasse sui prodotti di igiene intima femminile in tutto l'arcipelago.

Dal 1...

Stampa

India, in passerella le vittime della violenza di genere...

Scritto da Euronews. Postato in Euronews

image

Undici donne, tutte vittime di aggressioni e sfigurate dall'acido, hanno sfilato in passerella nella città indiana di Mumbai, per celebrare l'Otto marzo e debuttare nel loro nuovo lavoro di modelle nel mondo della moda.

L'iniziativa è parte di un programma di aiuto alle vittime delle violenze di genere.

"Mi batto per l'uguaglianza perché la gente lo...