Stampa

Francia: status di rifugiata per la leader del delle “Femen”

Scritto da Euronews. Postato in Euronews

La Francia concede lo status di rifugiata a una delle leader del gruppo femminista Femen. L’ucraina Inna Shevchenko aveva presentato domanda nel febbraio scorso. Per ora l’ufficio francese per la protezione dei rifugiati non conferma nè smentisce la notizia, precisando che si tratta di procedure ‘‘confidenziali’‘.

E’ richiesto JavaScript per vedere...

Stampa

Tunisia: libere le tre FEMEN arrestate a fine maggio

Scritto da Euronews. Postato in Euronews

Di nuovo in libertà. Tre esponenti del movimento FEMEN, due francesi e una tedesca, arrestate a fine maggio a Tunisi, sono state rilasciate. Le giovani erano state condannate in primo grado a quattro mesi di reclusione. Pena poi commutata in appello a quattro mesi con la condizionale. Le tre erano state accusate di gesti contrari alla decenza dopo...

Stampa

In Marocco la sesta edizione del Forum Internazionale “Donne Mediterranee”

Scritto da Euronews. Postato in Euronews

Un Forum dedicato alle donne. Il Centro Isis per lo sviluppo in Marocco e la Fondazione tedesca Konrad Adenauer hanno organizzato la sesta edizione del Forum Internazionale “Donne Mediterranee”. Il tema di quest’anno era “I diritti delle donne dopo le rivoluzioni arabe”. Durante gli incontri si è parlato delle sfide che il cosiddetto “sesso debole”...

Stampa

Condannate in Tunisia le tre attiviste di Femen

Scritto da Euronews. Postato in Euronews

Restano in carcere e vi dovranno restare per i prossimi quattro mesi le tre attiviste di Femen sotto accusa in Tunisia. Pauline Hillier, Marguerite Stern e Josephine Markmann sono state riconosciute colpevoli di tutti e tre i reati contestati – a iniziare da quello di oltraggio al pudore, – a conclusione di un controverso processo che si è cele...