Stampa

Carrefour: ritirati costumi di Carnevale da donna dal sito

Scritto da Google News. Postato in Diritti delle donne

Carrefour ha ritirato dal proprio mercato online determinati costumi di Carnevale per donna, additati di essere sessisti e poco rispettosi nei confronti delle donne, mostrate in modo “ipersessualizzato”.

La denuncia è arrivata dalla giornalista spagnola Ana Polo, che ha manifestato su Twitter il proprio disgusto nei confronti di determinati costumi femminili disponibili nel mercato online della nota catena francese.

I costumi rappresentavano diverse professioni, come per esempio una poliziotta, una pilota, o un’astronauta. Carrefour, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, ha confermato che i costumi sono stati rimossi dal loro sito, puntualizzando che erano stati inseriti da un fornitore esterno.

Fonte (click per aprire)

Aggiungi commento

I commenti sono soggetti a moderazione prima di essere pubblicati; è altrimenti possibile avere la pubblicazione immediata dei propri commenti registrandosi ed effettuando il login.


Codice di sicurezza
Aggiorna