Stampa

JESI / Astralmusic al fianco della Fondazione Gabriele Cardinaletti

Scritto da Google News. Postato in Pari Opportunità

image

L’impegno dei fratelli Graziano e Giordano Tittarelli. Premio ‘Amico Atletico’ si svolgerà a Milano il 30 marzo, con illustri nomi del mondo dello sport

JESI, 27 febbraio 2020 – Astralmusic dei fratelli Graziano e Giordano Tittarelli si è impegnata a sostenere la Fondazione

image

Giordano e Graziano Tittarelli

Gabriele Cardinaletti Onlus, che da anni promuove l’integrazione sociale attraverso i valori dello sport, in particolare per mezzo di iniziative che puntano a ridurre o rimuovere gli ostacoli fisici e garantire pari opportunità a tutti i soggetti che desiderano praticare sport.

image

Graziano Tittarelli, formatosi nel settore calcistico e impegnato da tempo nell’ambito di associazioni sportive per la formazione di giovani atleti e entrato da poco a far parte della dirigenza della Jesina Calcio, ha sentito propria la causa della Onlus tanto da decidere di “scendere in campo” insieme alla sua azienda a sostegno di Andrea Cardinaletti.

«Il contributo di Astralmusic, in questa prima fasedice Tittarelli, capofila di un gruppo di imprenditori a sostegno della fondazionesarà in termini di promozione e di comunicazione per far conoscere al meglio la realtà della Fondazione Cardinaletti e poter aumentare la partecipazione alla vita della Onlus stessa anche attraverso nuovi soci, necessari per il sostentamento e la continuità degli obiettivi benefici a livello nazionale. Siamo già al lavoro per regalare alla Fondazione una nuova veste comunicativa e per raccontare la tredicesima edizione del prestigioso Premio L’Amico Atletico, che premia gli sportivi che meglio rappresentano i valori di etica, correttezza e fair play e che quest’anno si svolgerà a Milano il 30 marzo, con illustri nomi del mondo dello sport».

La Fondazione Cardinaletti attiva dal 2007 con sede a Jesi, attraverso le sue iniziative contribuisce a sostenere associazioni di volontariato su tutto il territorio nazionale.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Fonte (click per aprire)

Aggiungi commento

I commenti sono soggetti a moderazione prima di essere pubblicati; è altrimenti possibile avere la pubblicazione immediata dei propri commenti registrandosi ed effettuando il login.


Codice di sicurezza
Aggiorna