Stampa

Andare Oltre sempre più distante dal centrosinistra

Scritto da Google News. Postato in Pari Opportunità

image

LECCE – Andare Oltre sempre più in conflitto con una parte di quella che è stata la sua coalizione. Massimo Fragola attacca l’ex assessore Miglietta: “Ancora una volta i radical chic della sinistra leccese dimostrano una avversione contro tutto ciò che è popolarnazionale, come il Festival di Sanremo.Questi i fatti: sulla pagina facebook ‘Andare Oltre – Italia’ abbiamo pubblicato un post con una citazione della canzone di Simone Cristicchi, cantautore fuori dai giri della intellighenzia della sinistra, un artista che stimiamo per l’impegno civile: attenzione agli ultimi, ai sofferenti agli invisibili e ai dimenticati. Una vera e propria cifra stilistica, che ha reso il cantautore inviso alle sinistre legate all’Anpi, che lo hanno duramente attaccato quando ha portato in scena la tragedia delle Foibe.A cadere sotto la scure del Tribunale di Facebook, presieduto per l’occasione dall’ex Assessora alle politiche del lavoro e pari opportunità, Silvia Miglietta, un post pubblicato sulla pagina di “Andare Oltre – Italia”, nel quale è riportata la frase “ti basta solo un passo per andare oltre”, tratta dal testo della canzone “Abbi cura di me”, di Simone Cristicchi.Un verso tratto da un testo meraviglioso, dedicato all’amore universale, in contrapposizione alla disintegrazione dei valori.

La signora Miglietta ha pubblicato uno screenshot su una bacheca riservata a qualche centinaio di “amici”, accompagnandolo con la frase “questi fascisti non stanno bene”. Una battuta vergognosa, per la quale non servono neppure le scuse, perché tradiscono un atteggiamento di intolleranza che è insito negli aficionados di Salvemini, i quali anche in quest’occasione non hanno risparmiato insulti e frasi ripugnanti e violente.image Una operazione che, peraltro, suona come un ulteriore tentativo di mistificare ed imbrogliare i leccesi con il doppiopesismo tipico dei salveminiani perché a margine emerge un curioso particolare: nel 2017 la stessa area sinistra attaccò duramente Andare Oltre in quanto un candidato esponeva post “in cui compaiono Hitler e altre icone dell’immaginario nazista”. Un candidato che, per inciso, non fa più parte di Andare Oltre ma per il quale ora si chiude un occhio: è stato purgato, purificato e redento ed ora – che non fa più parte di Andare Oltre da mesi – è in coalizione al fianco di Salvemini… a dimostrazione di quanto l’accordo tra l’ex sindaco e i personaggi della sua corte sia solo un pastrocchio di potere per il potere, con il quale è stato velocemente archiviata ogni necessità di cambiamento per far posto alla brama di potere, lasciando irrisolti i problemi di Lecce e dei leccesi.“Ci accusano di fascismo – commenta Massimo Fragola , coordinatore provinciale di Andare Oltre – ma noi siamo l’unico movimento che è stato in grado di andare oltre il ‘900! L’unico movimento che dimostra con i fatti e non con le parole la volontà fortissima di innovare il Salento”.

image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image

Fonte (click per aprire)

Aggiungi commento

I commenti sono soggetti a moderazione prima di essere pubblicati; è altrimenti possibile avere la pubblicazione immediata dei propri commenti registrandosi ed effettuando il login.


Codice di sicurezza
Aggiorna