Stampa

VANDANA SHIVA: «CRISI DEL GRANO, COSÌ LA FINANZA CI SPECULA»

shiva

 

Per Vandana Shiva la guerra è usata dai monopolisti e dalla finanza per aumentare i loro profitti. E la lobby degli ogm è pronta ad approfittarne

A cura di Manlio Masucci

Vandana Shiva, presidente di Navdanya International, è in Italia per presentare il suo ultimo libro Dall’avidità alla cura (Emi). Un tour che partirà da Napoli e arriverà fino a Torino, passando per Roma, Firenze, Milano. In particolare, l’attivista indiana sarà ospite a Napoli della manifestazione Berlingueriana, a Roma dell’amministrazione capitolina e dell’Ubi (Unione buddisti italiani), a Torino di Cinemambiente. La incontriamo per parlare della situazione globale, dell’aumento delle diseguaglianze e dei preoccupanti dati sull’obesità rilasciati dall’Oms. Le questioni globali hanno immediate ripercussioni sul locale. È il caso della guerra in Ucraina e della crisi del grano ma, mette in guardia Vandana Shiva, bisogna essere molto attenti per evitare le speculazioni finanziarie sul cibo. Parlando di Italia, l’attivista indiana si sofferma anche sul tentativo di proporre gli Ogm come soluzione alla presunta crisi alimentare e della legge sul biologico appena approvata dal nostro governo.

Continua a leggere: Vandana Shiva: «Crisi del grano, così la finanza ci specula»

 March Against Monsanto - Roma