Stampa

PROCESSO D'APPELLO ALLA GIORNALISTA ROXANA SABERI


IRAN: CASO SABERI, INIZIATO A PORTE CHIUSE PROCESSO D'APPELLO

 

Teheran, 10 mag. E' iniziato questa mattina a Teheran il processo d'appello di Roxana Saberi, la giornalista irano-americana condannata ad otto anni per spionaggio. Le udienze saranno a porte chiuse, ha annunciato il portavoce della magistratura iraniana, Ali-Reza Jamshidi, specificando all'agenzia Irna che vi parteciparanno solo i procuratori, gli avvocati della difesa e gli agenti dei servizi di sicurezza. La Saberi, detenuta dallo scorso gennaio nella prigione di Evin dopo essere stata arrestata inizialmente per aver acquistato di bevande alcoliche, ha sospeso nei giorni scorsi uno sciopero della fame di due settimane. (Adnkronos 10-MAG-09)